Stampaggio ottone a caldo

La nostra azienda da oltre sessant’anni produce rubinetteria, valvole e raccordi idraulici in ottone utilizzando materie prime certificate.

Barre
certificate

Produzione
c/o terzi

Progettazione
stampi

I vantaggi dello stampaggio ottone a caldo

Lo stampaggio ottone a caldo presenta molteplici vantaggi, rispetto ad altri tipi di lavorazione, sia in termini di integrità del materiale che di assenza di imperfezioni.

I vantaggi più significativi dello stampaggio dell’ottone a caldo, sono i seguenti:

  • Elevata durezza, in quanto l’ottone viene lavorato più volte
  • Tenuta stagna ottenendo prodotti più leggeri rispetto ad altri tipi di lavorazioni e di conseguenza a costi inferiori
  • Tolleranze sempre più precise
  • Alta duttilità
  • Basso costo, specie su produzioni in grande serie
  • Alta resistenza alla corrosione


Grazie ai vantaggi sopra elencati, lo stampaggio dell’ottone a caldo, rispetto ad altri tipi di lavorazioni, soprattutto rispetto alle tradizionali tecniche di fusione, trova applicazione nei più svariati settori.

Il nostro reparto di stampaggio ottone a caldo a Pisogne, in provincia di Brescia, è dotato di impianti altamente tecnologici, in grado di essere altamente concorrenziali sia dal punto di vista dei tempi di consegna sia da quello relativo alla qualità del prodotto finale.

Tutte le fasi di lavorazione dello stampaggio ottone a caldo viene eseguito da personale altamente qualificato, per ottimizzare al massimo il processo produttivo e mantenendo allo stesso tempo, un livello di qualità sempre alto e costante nel tempo.

L’ottone è una lega ossidabile composta da rame e zinco.
Le proprietà dello Zinco (resistenza meccanica, colore, malleabilità, duttilità, resistenza all’abrasione e alla corrosione), unite alla proprietà di conduzione tipica del rame, permettono di ottenere rubinetteria e valvole idrauliche di qualità e durevoli nel tempo.

Elevata durezza grazie allo stampaggio ottone a caldo

Ma come avviene lo stampaggio dell’ottone a caldo?
Sostanzialmente il processo viene diviso in due fasi:
  • Fase 1: l’estrusione dell’ottone
  • Fase 2: lo stampaggio dell’ottone a caldo vero e proprio


Nella prima fase, dopo aver tagliato la barra di ottone della lunghezza necessaria a realizzare lo specifico raccordo idraulico o rubinetto, il pezzo di ottone viene riscaldato e reso incandescente. In questo modo il metallo che, allo stato freddo è estremamente duro e resistente, si trasforma in una barra molle e malleabile.
Questo processo si chiama “estrusione dell’ottone” perché, appunto, consiste in un processo di deformazione che permette di modellare secondo le proprie esigenze il metallo.
Questo è possibile grazie all’elevata plasticità dell’ottone. Dove, con “plasticità”, si intende l’elevata capacità dell’ottone solido di subire cambiamenti di forma come conseguenza dell’esercizio di diverse forze.

Nella seconda fase, invece, avviene lo stampaggio vero e proprio del raccordo o del rubinetto idraulico. Questa fase viene chiamata stampaggio a caldo dell’ottone perché avviene subito dopo il termine della prima fase, quando la barra di ottone è ancora incandescente e quindi è perfettamente malleabile.
In questa fase, la barra di ottone incandescente viene posizionata all’interno dello stampo che, agendo come una pressa, è in grado di dare all’ottone malleabile la forma perfetta.
Una volta che il raccordo idraulico è raffreddato si procede con tutte le fasi successive a quella dello stampaggio dell’ottone a caldo che sono:
  • La tranciatura del raccordo idraulico, necessaria per rimuovere l’ottone in eccesso
  • La lavorazione del raccordo idraulico, per ultimare e rifinire il raccordo stesso
  • L’assemblaggio del raccordo idraulico, per permettere ai nostri clienti di poterlo poi vendere direttamente al dettaglio

Tenuta stagna

Lo stampaggio a caldo dell’ottone ha un vantaggio estremamente importante che ne migliora notevolmente la qualità senza però avere un impatto economico differente dagli altri metodi di lavorazione dell’ottone.

Infatti, grazie alla pressa a caldo dell’ottone è possibile ottenere della raccorderia idraulica molto densa, priva di imperfezioni o di vuoti e, inoltre, con spessori sottilissimi che ne garantiscono la massima precisione e leggerezza ad un costo inferiore rispetto agli altri procedimenti.

L’assenza di imperfezioni garantisce la massima tenuta stagna del raccordo idraulico e del rubinetto idraulico. Questo significa che, sia il raccordo che il rubinetto idraulico sono in grado di impedire la fuoriuscita di liquidi, gas o vapori e, al tempo stesso di impedire l’ingresso di sostanze esterne.

Questo, non solo è sinonimo di sicurezza e di perfetto funzionamento dell’oggetto. Ma è anche sinonimo di qualità in quanto garantisce che il liquido, il gas o il vapore che passa attraverso il raccordo o il rubinetto non subisca modifiche di condizione o di stato.
stampaggio a caldo dell'ottone

Tolleranze sempre più precise

Lo stampaggio a caldo dell’ottone avviene tramite il processo di forgiatura. Cioè il processo di trasformazione che permette di deformare l’ottone incandescente grazie alla sua notevole plasticità.

Questa tipologia di lavorazione ha il vantaggio di ottenere un prodotto con tolleranze sempre più precise che vengono garantite durante tutta la produzione.

La tolleranza è quindi molto ristretta quando vengono stampati a caldo rubinetti, portamanometri e raccordi idraulici. Questo, invece, non può essere garantito con altri metodi di lavorazione dell’ottone, come la fusione.

Ovviamente, il gioco principale lo fanno gli stampi. Devono essere perfetti per garantire la massima precisione dello stampaggio a caldo. Questi, insieme all’automazione delle varie fasi della lavorazione a caldo dell’ottone (dall’estrusione allo stampaggio), garantiscono un accurato processo produttivo con la realizzazione di prodotti in serie perfettamente identici tra loro.

La possibilità di ottenere prodotti in serie con tolleranze sempre più precise influisce notevolmente anche sul prezzo finale che risulta essere estremamente basso e competitivo.

Caratteristiche ottone

Sono differenti le caratteristiche dell’ottone, una lega di rame e zinco con elevata resistenza meccanica, duttilità, resistenza all’abrasione e molto altro. Vediamo insieme tutte le caratteristiche dell’ottone:

Alta duttilità
L’ottone è un materiale duttile e malleabile, quindi è facile da lavorare ed ha un’ottima resistenza meccanica. È quindi facilmente adattabile a qualsiasi tipologia di lavorazione ed è considerato un materiale molto versatile. Per questo motivo viene utilizzato per lo stampaggio a caldo dell’ottone.

Alta resistenza alla corrosione
Un’altra caratteristica dell’ottone molto apprezzata è legata alla resistenza alla corrosione. La corrosione è un processo naturale che comporta al danneggiamento di determinate tipologie di materiali con conseguente peggioramento delle proprietà fisiche degli stessi. La corrosione è un fenomeno che colpisce tutte le leghe metalliche, anche l’ottone. Il vantaggio però, è che la corrosione dell’ottone è molto più lenta rispetto ad altri materiali.

Antibattericità
Fondamentale per il campo di applicazione per cui utilizziamo noi questa lega, ovvero per lo stampaggio a caldo di raccordi e rubinetti idraulici a Brescia. L’ottone, è un materiale antibatterico. Questo significa che i batteri patogeni, ovvero quelli responsabili di trasportare virus, che si depositano naturalmente sopra di esso nel tempo, vengono eliminati in brevissimo tempo. Sull’ottone i batteri fanno estremamente fatica a moltiplicarsi.

Alta resistenza all’abrasione
Questo significa che l’usura dell’ottone è estremamente lenta nel tempo.
L’abrasione non avviene solamente tramite il contatto dell’ottone con materiali di una durezza superiore, ma avviene anche per il contatto con liquidi come l’acqua.
L’elevata resistenza all’abrasione dell’ottone lo rende il materiale ideale da utilizzare in campo idraulico.

Abbattimento dei costi grazie allo stampaggio ottone a caldo

Lo stampaggio ottone a caldo che eseguiamo all’interno della nostra sede a Pisogne – Brescia, ci permette di realizzare raccordi idraulici in ottone e rubinetti in serie. Questo comporta, come abbiamo visto precedentemente, notevoli vantaggi dal punto di vista qualitativo ma, anche dal punto di vista economico.

Infatti, la produzione in serie prevede:
  • Tempi di produzione inferiore
  • Interventi da parte dei nostri operatori meno frequenti
Questo è indubbiamente sinonimo di abbattimento dei costi in quanto ci permette di aumentare la produzione e di non bloccare il nostro personale nel continuo controllo dei macchinari.

Negli anni abbiamo saputo migliorare notevolmente il nostro processo produttivo garantendo una qualità eccellente dei prodotti finiti e un’assistenza al cliente in tutte le fasi: dalla progettazione fino alla consegna del prodotto pronto per la vendita al dettaglio.

La nostra azienda di stampaggio ottone a Brescia ci permette di soddisfare la domanda anche dei clienti che necessitano di raccordi idraulici e rubinetti personalizzati, marchiati secondo quanto stabilito dai singoli cataloghi aziendali e con il logo del cliente.

Lo stampaggio ottone a caldo presso la nostra sede di Pisogne in provincia di Brescia

Contattaci senza impegno

Richiedi una quotazione per la produzione o fornitura dei tuoi prodotti

Il processo di stampaggio ottone a caldo

Una volta realizzato lo stampo, la barra di ottone viene pressata al suo interno. Le presse permettono all’ottone di assumere la giusta forma all’interno dello stampo.


Realizzato il profilo del rubinetto o della valvola in ottone, effettuiamo la lavorazione necessaria creando fori e filetti e procediamo con i controlli di qualità ed eventuali perfezionamenti dei prodotti tramite il processo di sbavatura.


La finitura in nichel della raccorderia idraulica è l’ultima fase del processo produttivo, in questa fase il prodotto viene ricoperto di uno strato di nichel che ne garantisce una maggiore durata nel tempo e ne evita la corrosione.


L’azienda usa questa tecnica da anni, consolidando un know-how all’avanguardia nello stampaggio ottone a caldo a Brescia, sia in termini qualitativi che produttivi.


Grazie alla nostra esperienza, siamo in grado di:


  • Collaborare con il cliente in tutte le fasi produttive
  • Garantire un eleveto standard di qualità
  • Ridurre al minimo gli scarti e i difetti durante il processo di lavorazione
  • Utilizziamo barre di ottone certificate ISO 9001

Stampaggio ottone a caldo – Dalla produzione alla consegna

Con clienti sia nazionali che internazionali, la nostra azienda produce e commercializza rubinetteria e raccorderia in ottone conto terzi a Brescia e su tutto il territorio nazionale.


Per ogni produzione di raccordi idraulici, vengono utilizzate barre in ottone certificate che vengono tagliate e pressate negli stampi. I prodotti vengono poi tranciati tramite processo di burattatura per consegnare al cliente un prodotto privo di sbavature. Successivamente inizia la lavorazione del pezzo con la realizzazione di fori e filetti e, una volta terminata, si procede con il montaggio del pezzo e la consegna al cliente.

Per qualsiasi informazione compila il form
Ti risponderemo al più presto

Ho letto e accetto il
trattamento della privacy